< Torna all'indice dei contenuti

Forno a legna per pizza

WikiHoreca.com – Il forno a legna è un’attrezzatura tradizionale utilizzata per la cottura di diversi alimenti, tra i più tradizionali troviamo la pizza. È un’attrezzatura versatile che può essere utilizzata in ambito domestico, industriale e professionale.

La struttura

Il forno a legna è costituito da una camera di combustione, una camera di cottura e un camino. La camera di combustione è la parte inferiore del forno, dove viene bruciata la legna o il carbone. La camera di cottura è la parte superiore del forno, dove vengono cotti gli alimenti. Il camino è la parte superiore del forno, che consente di evacuare i fumi della combustione.

Il funzionamento

Il forno a legna funziona tramite la combustione della legna o del carbone. La legna o il carbone vengono inseriti nella camera di combustione e accesi. Il calore della combustione riscalda la camera di cottura, che raggiunge temperature elevate, fino a 500 gradi centigradi. Gli alimenti vengono posizionati sulla pietra refrattaria della camera di cottura e vengono cotti a una temperatura elevata.

I tipi di forno a legna

Esistono diversi tipi di forno a legna, a seconda della forma, delle dimensioni e del materiale di costruzione. I principali tipi di forno a legna sono:

Forno a cupola: il forno a cupola è il tipo di forno a legna più tradizionale. È caratterizzato da una forma a cupola, che consente una distribuzione uniforme del calore.

Forno a tunnel: il forno a tunnel è un tipo di forno a legna più moderno. È caratterizzato da una forma a tunnel, che consente una cottura più uniforme.

Il forno a legna offre diversi vantaggi, tra cui una cottura uniforme, l’efficienza perché sviluppa intenso calore con poca legna e conferisce un gusto inconfondibile alla pizza.

La manutenzione del forno a legna

Per garantire la durata e il corretto funzionamento del forno a legna, è importante effettuare una manutenzione regolare. La manutenzione del forno a legna deve includere le seguenti operazioni:

  • Pulizia: il forno a legna deve essere pulito regolarmente, utilizzando prodotti specifici per l’uso alimentare.
  • Ispezione: il forno a legna deve essere ispezionato regolarmente per verificare che non vi siano danni.
  • Sostituzione delle parti usurate: le parti usurate del forno a legna devono essere sostituite tempestivamente.

Seguendo queste semplici regole, è possibile garantire la durata e il corretto funzionamento del forno a legna, assicurando la preparazione di pizze, pane, carne e verdure sempre fresche e gustose.

Condividi su