< Torna all'indice dei contenuti

Roberto Valbuzzi

WikiHoreca.com – Nato a Varese il 1 luglio 1989 Roberto Valbuzzi, “figlio d’arte” e chef del ristorante Crotto Valtellina di Malnate, cresce nella fattoria dei nonni a Mornago. Frequenta l’istituto alberghiero De Filippi e successivamente si iscrive al corso di laurea in Scienze e tecnologie alimentari presso l’Università di Milano.

Durante i suoi studi, Roberto ha sperimentato diverse esperienze lavorative in cucina sia in Italia che all’estero. Tuttavia, il richiamo delle radici familiari è forte, portandolo a dedicarsi all’attività di famiglia nel ristorante dei genitori.

Il debutto televisivo di Roberto avviene nel 2011 quando viene contattato da Gambero Rosso Channel per partecipare come cuoco al programma “Una cucina per due: Nord VS Sud”. Da qui inizia una serie di collaborazioni televisive che includono programmi come “Il Bello del Gruyére”, “30×30 e Maille: senape che passione”, e “Hollyfood – L’appetito vien guardando”.

La sua presenza televisiva si consolida ulteriormente nel corso degli anni con la conduzione di programmi come “Benvenuti al Nord: la Nosa cosina” nel 2013 e “Staffetta in cucina” nel 2014. Ha inoltre affiancato Emanuela Folliero in “Hollyfood” su La5 e condotto il programma “Casa Alice” nel 2016.

Dal 2017 al 2018, Roberto diventa un ospite fisso nel popolare show “La prova del cuoco” accanto ad Antonella Clerici. Collabora anche con Samanta De Grenet per “Le ricette di Natale – A prova di chef”. Nel 2018 inizia la sua avventura con Discovery Italia come giudice nel programma “Cortesie per gli ospiti”, affiancando Csaba Della Zorza e Diego Thomas.

Nel 2019, è protagonista del programma “Uno Chef in Fattoria” su Food Network, consolidando la sua presenza nel mondo televisivo culinario. Nel 2022, partecipa a “Cortesie per gli ospiti – Ristorante” su Real Time.

Oltre alla sua carriera televisiva, Valbuzzi ha condiviso la sua passione per la cucina attraverso libri come “Tutti frutti” nel 2017, “Cortesie per gli ospiti” nel 2020 e “Cuoco, ristoratore, contadino” nel 2021.

Consulta il profilo di Roberto Valbuzzi su PagineHoreca.it

Condividi su